CoachHub istituisce un Comitato Scientifico per trasformazioni individuali e organizzative

da | 30 Nov 2021 | Imprese

Un pool di esperti provenienti da tutto il mondo, tra cui il Dr. Marshall Goldsmith e il Prof. Richard Boyatzis, nasce per aprire nuove prospettive e punti di vista sul tema della democratizzazione del coaching.

 

CoachHub, la piattaforma leader mondiale per il  coaching digitale, ha annunciato oggi la nascita del proprio Comitato Scientifico, costituito da un gruppo di esperti di coaching altamente qualificati che si occuperà di analizzare su quali basi scientifiche si fonda il tema della democratizzazione del coaching per lo sviluppo dei talenti e la crescita aziendale.

Il comitato vedrà la partecipazione di 12 importanti esperti di coaching provenienti da nove paesi in tutto il mondo per dare una visione sempre eterogenea sul settore. Nei prossimi mesi il Comitato Scientifico definirà un programma di ricerca incentrato sull’aumento dell’impatto del coaching individuale e sugli effetti che può avere sulle organizzazioni.

“La creazione di questo influente comitato andrà a rafforzare ulteriormente l’approccio scientifico di CoachHub al coaching dei dipendenti e a migliorare  coinvolgimento e produttività nelle organizzazioni, oltre che trattenere i migliori talenti”, commenta il Prof. Jonathan Passmore, Senior Vice President of Coaching di CoachHub e Professor of Coaching & Behavioural Change presso la Henley Business School“Questo gruppo non solo fornirà consulenza al nostro team di coach sulle migliori pratiche, ma guiderà l’innovazione della piattaforma tecnologica di CoachHub e delle sue offerte attraverso la sua esperienza”.

CoachHub offre pratiche di sviluppo del personale e abbina coach e coachee grazie all’intelligenza artificiale, connettendo le persone con oltre 3.000 business coach e coach per il wellbeing certificati, provenienti da 70 paesi e di 60 lingue diverse.

“Aziende e organizzazioni di tutto il mondo fanno affidamento su CoachHub in quanto la nostra soluzione di coaching è scalabile e supportata dalla scienza”, afferma Yannis Niebelschütz, co-fondatore e CEO di CoachHub“Il nuovo Comitato Scientifico si focalizzerà nell’anticipare le tendenze e soddisfare le esigenze individuali e organizzative presenti e future”.

Passmore rivestirà il ruolo di Presidente del Comitato Scientifico di CoachHub. Tra i membri annunciati oggi, figurano gli esperti:

Professor Richard Boyatzis (Stati Uniti)
Dr. Marshall Goldsmith (Stati Uniti)
Dr. Terrence Maltbia (Stati Uniti)
Dr. Ruth Wageman (Stati Uniti)
Professor David Clutterbuck (Regno Unito)
Dr. Yi-Ling Lai (Hong Kong)
Professor Cartsten Schermuly, Ph.D. (Germania)
Professor Philippe Rosinski (Belgio)
Dr. Suzy Green (Australia)
Lyra Puspa (Indonesia)
Dr. Gil Bozer (Israele)
Dr. Jabulile Msimango-Galawe (Sud Africa)

L’istituzione del Comitato Scientifico si aggiunge all’annuncio di CoachHub di un round di finanziamenti record pari a 110 milioni di dollari. L’iniezione di nuovo capitale aiuterà CoachHub nella sua rapida crescita in tutto il mondo.

Visita il sito di CoachHub per scoprire di più sulle soluzioni di coaching personalizzate e basate sull’intelligenza artificiale di CoachHub.

*****
La notizia CoachHub istituisce un Comitato Scientifico per trasformazioni individuali e organizzative proviene da MilanoBIZ